Al KINO Panorama Italia c’è stata la Prima Europea di The Space Between;

Grande settimana quella appena conclusa per “The Space Between”, l’opera prima di Ruth Borgobello prodotta da Ideacinema, in coproduzione con Fantastificio, Day Dream e l’Australiana Mondo Studio Films.

E’ l’ accogliente contesto del Kino Panorama Italia (Alice nella Città – Festa del Cinema di Roma) che ha ospitato la prima Europea del film tenutasi al Cinema Admiral il 20 ottobre alle 18.30.

Tra gli ospiti hanno partecipato, del cast, Flavio Parenti, Lino Guanciale, Fulvio Falzarano e Elettra Mallaby. La febbre ha tenuto a casa Marco Leonardi che ha però mandato degli apprezzatissimi saluti telefonici.

Il film rappresenta la prima coproduzione tra Italia e Australia della storia. E’ così che l’inizio della proiezione è stato preceduto dall’intervento di un ospite d’eccezione: l’ambasciatore d’Australia in Italia, Sua Eccellenza Dr. Gregory French, ha dedicato alla platea un breve discorso di apprezzamento nei confronti della pionieristica impresa. Il cinema è fatto di arte e cultura, tra i concetti espressi dal diplomatico, tutti elementi formativi di inestimabile valore soprattutto nell’ambito di un avvicinamento tra due nazioni lontane. L’Ambasciatore ha poi incoraggiato gli operatori di settore a proseguire sul percorso aperto da questa prima coproduzione.

Tra gli applausi generali gli ospiti si sono trasferiti al Numbs a Corso Trieste dove Ruth Borgobello, gli attori, il cast tecnico e gli ospiti hanno brindato a The Space Between,

Claudio, Federico e Jacopo Saraceni, e la Ideacinema, vogliono ringraziare:

  • Massimo Galimberti e lo staff del KINO Panorama Italia, per l’attenzione riservata al nostro film e per averci così dato visibilità nell’ambito della Festa del Cinema di Roma, nostra città madre.
  • Istituto Luce Cinecittà per il supporto e la collaborazione all’evento in attesa dell’uscita del film prevista per la primavera del 2017.

Condividi/Share this
Share